INTERPELLANZA – Cantiere esistente sul fmn 1268 presso il comparto AEP Asilo Sud a Mendrisio

1 ottobre 2018

Egregio signor Sindaco, egregi signori Municipali,

a seguito della “variante semplificata al Piano regolatore comunale della Città di Mendrisio – quartiere di Mendrisio per il Comparto AEP 11.2 Asilo Sud via Campo Sportivo” dell’ottobre 2015 una parte del fmn 2594 di proprietà del Comune di Mendrisio è stata ceduta al proprietario del fmn 1268 in cambio di una parte della sua particella. Nel frattempo è cresciuta in giudicato la licenza edilizia rilasciata in evasione della domanda di costruzione 20 aprile 2017 presentata da parte della TDS Real Estate SA per l’edificazione di uno stabile plurifamiliare denominato Residenza Augusta (diciannove appartamenti con autorimessa con ventiquattro posti auto al piano interrato e sei posti auto esterni) sul fmn 1268 e i lavori di scavo sono iniziati la scorsa primavera.

Tuttavia, da un mese e mezzo il cantiere è fermo e lo scavo non prosegue, dopo che in estate sono stati fatti sondaggi in diverse parti del terreno.

Fatta questa premessa chiediamo:

  1. Per quale motivo il cantiere sul fmn 1268 è fermo?
  2. È corretta l’informazione che il terreno in questione è argilloso e che questo aspetto potrebbe porre problemi tecnici ad eventuali edificazioni e quindi costi superiori a quelli per altri terreni?
  3. Se vi fossero problemi tecnici nel proseguimento dei lavori il proprietario del fmn 1268 potrebbe rifarsi sul Comune chiedendo indennizzi?
  4. In questa situazione è garantita la sicurezza ai bambini che frequentano l’asilo e che trascorrono la ricreazione nel giardino a confine con il cantiere?
  5. È previsto il taglio di altri alberi presenti nel giardino dell’asilo?

Ringraziando per l’attenzione porgiamo distinti saluti. Tiziano Fontana e Claudia Crivelli Barella, CC i Verdi

Interpellanza: gestione rifiuti

20 giugno 2018

Stimato Sindaco, onorevoli Municipali,

con la presente interpellanza chiediamo se il Municipio intende mandare uno o più addetti comunali a questo corso per la gestione dei rifiuti organizzato dal Cantone e/o ad altri momenti di approfondimento del tema sempre in evoluzione di una gestione ecosostenibile dei rifiuti, al fine di ridurre lo spreco e le emissioni nocive con l’ambizioso obiettivo di una società “zero waste”.

“Da settembre un corso per addetti alla gestione dei rifiuti rivolto ai professionisti attivi negli eco-centri comunali e nelle imprese di smaltimento” LaRegione 19.6.2018

Il Dipartimento del territorio (DT) – in collaborazione con il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) e con l’Azienda Cantonale dei Rifiuti (ACR) – lancia a settembre 2018 un’innovativa formazione per specialisti addetti alla gestione dei rifiuti. Questa nuova opportunità di formazione, che si avvale dell’importante sostegno di Swiss Recycling e Cercle déchets, persegue gli obiettivi dell’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) con l’intento di migliorare la formazione, l’informazione e la rivalorizzazione delle nostre risorse. Il corso è rivolto ai professionisti attivi negli eco-centri comunali e nelle imprese di smaltimento dei rifiuti, importanti partner nella filiera della gestione e della rivalorizzazione degli scarti. I corsi, che si inseriscono nell’ambito della formazione professionale di un settore in continua crescita ed evoluzione, si articolano su tre livelli progressivi di approfondimento. A un primo livello la proposta formativa permetterà di acquisire conoscenze specifiche nel settore e ottenere un attestato di partecipazione; mentre a un livello superiore sarà possibile ottenere un diploma riconosciuto, previo superamento di un esame. Il corso specialistico, organizzato in stretta collaborazione con l’Istituto della Formazione Continua, si sviluppa su un modulo di due giorni. La prima sessione si terrà il 5 e il 12 settembre, mentre la seconda l’8 e il 15 novembre 2018; il corso verrà riproposto a più riprese anche nel 2019.

http://www.aziendarifiuti.ch/Data/Document/5.%20Sensibilizzazione/Ultime%20novità/19-06-2018-comunicato-stampa-291660631598.pdf

https://www4.ti.ch/dt/da/spaas/ursi/temi/gestione-rifiuti/gestione-rifiuti/formazione-e-informazione/formazione-professionale/

Cordiali saluti,

Claudia Crivelli Barella per il gruppo dei Verdi

    Cerca nel sito
    Archivio