Interrogazione: accesso pedonale alla Filanda e sistemazione di via Industria

9 Marzo 2015

marciapiede filanda

Con una storica decisione, il Consiglio comunale ha approvato nel dicembre 2014 la creazione del centro culturale La Filanda, un importante progetto che porterà nuova linfa alla vita culturale e sociale di tutta Mendrisio e dell’intera Regione.

Nei prossimi anni, il comparto in questione fungerà da biglietto da visita della Città per numerosi eventi e per le frequentazioni quotidiane di tante cittadine e cittadini. Sarà dunque importante che l’edificio sia raggiungibile con una netta precedenza per chi vi si recherà a piedi, arrivando in treno, bus, o lasciando l’auto nei posteggi situati poco distante.

Quasi contemporaneamente, il Municipio di Mendrisio si è visto costretto a ritirare il MM concernente la sistemazione di via Industria tramite la costruzione di una rotonda a causa della diminuzione dei contributi cantonali per la realizzazione dell’opera.

Chiediamo dunque al lodevole Muncipio:

  1. Quando verrà realizzato il progetto della rotonda e di zona 30 km/h che era stato ritirato nel novembre 2014?
  2. A questo proposito, ci sono novità dal Cantone?
  3. Nel frattempo come pensa di procedere il lodevole Municipio per la sistemazione provvisoria di questo comparto?
  4. In particolare, è previsto il ripristino dei marciapiedi che versano in cattivo stato (cfr. foto allegate)?
  5. Secondo quale criterio sono state soppresse le strisce pedonali di via Industria, utilizzate da numerosi bambini e anziani che abitano nelle vicinanze? Pur essendo la strada cantonale, il Comune può certamente far valere le ragioni dei propri abitanti.

Cordiali saluti.

Per il gruppo I Verdi, Mendrisio:

Claudia Crivelli Barella, Andrea Stephani

    Cerca nel sito
    Archivio