Interrogazione TER: c’era una volta il prato San Giovanni

21 Gennaio 2015

P1010242Stimato Sindaco, onorevoli Municipali,

in data 7.5.2014 ho inoltrato un’Interrogazione che chiedeva lumi sul posteggio provvisorio e il rispettivo ripristino del Prato San Giovanni nel nucleo storico. Nella risposta il lodevole Municipio annunciava una risemina nell’ottobre 2014 e un conseguente ripristino del prato.

La scorsa estate è stata finalmente chiusa l’entrata per le auto e tolto la ghiaia con la relativa protezione di plastica. Poi, le operazioni si sono interrotte. Il prato non è stato ripristinato e la barra per impedire l’accesso alle auto è precaria e facilmente spostabile. Spesso all’imbrunire arrivano delle persone, anche in auto, che fanno baldoria anche fino a mezzanotte e lasciano immondizia ovunque (allego le fotografie). A causa di tale incuria in un parco che fa parte del nucleo storico, sempre meno cittadini e famiglie con bambini vi trascorrono il loro tempo libero.

Chiedo quindi al lodevole Municipio se è a conoscenza dei fatti, e quando intende intervenire con un completo ripristino del prato, con il rifacimento del muro che è stato demolito per l’accesso delle auto (o almeno con la posa di un cancello alto e robusto, provvisto di serratura) ed eventualmente con la chiusura a chiave dell’entrata per i visitatori oltre gli orari di apertura stabiliti, con un controllo del parco prima della chiusura, come era prassi prima della creazione del posteggio provvisorio.

A nome di diverse famiglie che sostengono questa richiesta, e a nome dei Verdi di Mendrisio, ringrazio per la risposta e saluto cordialmente,

Claudia Crivelli Barella per i Verdi di Mendrisio

Interrogazione BIS: prato adiacente il vecchio ginnasio. A quando il ripristino?

7 Maggio 2014

downloadIn data 4 settembre 2013 interrogavo il Municipio come segue:

“Il prato adiacente il vecchio ginnasio, utilizzato temporaneamente come posteggio durante i lavori di costruzione del nuovo autosilo, deve tornare ad essere un prato fruibile alla popolazione: a quando i lavori di smantellamento del posteggio provvisorio e il ripristino del prato?”

In data 2 ottobre 2013  il Municipio rispondeva in questi termini: “Il posteggio provvisorio sistemato sul prato del vecchio ginnasio era inteso a sopperire alla soppressione dei posteggi di Via Municipio durante la fase di costruzione del nuovo autosilo comunale. Il Municipio ne aveva autorizzata la costruzione e deciso effettivamente il ripristino dell’area verde al momento della messa in esercizio del nuovo autosilo.  L’autosilo è stato messo in esercizio nel mese di agosto 2013. Il Consiglio comunale, in data 4 marzo 2013, ha approvato il MM n. 154/2012 concernente il credito per la realizzazione del marciapiede in Via San Martino e la sistemazione della Piazza antistante cimitero. Il progetto stradale è stato pubblicato ed approvato. La predetta decisione è nel frattempo cresciuta in giudicato ed il Municipio, nell’ambito delle gare di appalto, ha pure approvato la proposta del Dicastero Costruzioni di prolungare l’utilizzazione del posteggio provvisorio in zona vecchio ginnasio per la durata del nuovo cantiere citato. In effetti parte dei posteggi disponibili presso il cimitero comunale, attualmente occupati in parte da residenti e impiegati con autorizzazione di polizia, verranno occupati dall’area di cantiere e dagli scavi. I posteggi soppressi presso il cimitero verrebbero quindi sostituiti temporaneamente presso l’area di parcheggio provvisoria realizzata sul sedime antistante il vecchio ginnasio. La programmazione del cantiere prevede un inizio lavori a ottobre 2013 e la conclusione entro la fine di marzo 2014. Il prato verrà quindi ripristinato dopo tale termine.”

Essendo tale scadenza sopravvenuta, interrogo il Municipio con la seguente domanda: Quando verrà ripristinato il prato come promesso?

Cordiali saluti,

Claudia Crivelli Barella per i Verdi

    Cerca nel sito
    Archivio