INTERPELLANZA – Cantiere esistente sul fmn 1268 presso il comparto AEP Asilo Sud a Mendrisio

1 ottobre 2018

Egregio signor Sindaco, egregi signori Municipali,

a seguito della “variante semplificata al Piano regolatore comunale della Città di Mendrisio – quartiere di Mendrisio per il Comparto AEP 11.2 Asilo Sud via Campo Sportivo” dell’ottobre 2015 una parte del fmn 2594 di proprietà del Comune di Mendrisio è stata ceduta al proprietario del fmn 1268 in cambio di una parte della sua particella. Nel frattempo è cresciuta in giudicato la licenza edilizia rilasciata in evasione della domanda di costruzione 20 aprile 2017 presentata da parte della TDS Real Estate SA per l’edificazione di uno stabile plurifamiliare denominato Residenza Augusta (diciannove appartamenti con autorimessa con ventiquattro posti auto al piano interrato e sei posti auto esterni) sul fmn 1268 e i lavori di scavo sono iniziati la scorsa primavera.

Tuttavia, da un mese e mezzo il cantiere è fermo e lo scavo non prosegue, dopo che in estate sono stati fatti sondaggi in diverse parti del terreno.

Fatta questa premessa chiediamo:

  1. Per quale motivo il cantiere sul fmn 1268 è fermo?
  2. È corretta l’informazione che il terreno in questione è argilloso e che questo aspetto potrebbe porre problemi tecnici ad eventuali edificazioni e quindi costi superiori a quelli per altri terreni?
  3. Se vi fossero problemi tecnici nel proseguimento dei lavori il proprietario del fmn 1268 potrebbe rifarsi sul Comune chiedendo indennizzi?
  4. In questa situazione è garantita la sicurezza ai bambini che frequentano l’asilo e che trascorrono la ricreazione nel giardino a confine con il cantiere?
  5. È previsto il taglio di altri alberi presenti nel giardino dell’asilo?

Ringraziando per l’attenzione porgiamo distinti saluti. Tiziano Fontana e Claudia Crivelli Barella, CC i Verdi

    Cerca nel sito
    Archivio