Petizione SALVIAMO UN’AREA VERDE PREGIATA DI MENDRISIO

6 Maggio 2015

Spazio verde mendrisioTutti i Quartieri del Comune di Mendrisio conoscono un elevato incremento di edifici a discapito delle aree verdi di pregio che circondavano gli abitati ed erano coltivate a vigneti, frutteti e campi. Quelle riguardanti il Borgo di Mendrisio (ma anche in parte i villaggi degli altri Quartieri) sono quasi del tutto scomparse.

A Mendrisio, in particolare nel comparto racchiuso tra Via San Martino e Via Carlo Maderno, dove sorge anche il Cimitero, sono sorti dopo il 2000 nuovi palazzi: oggi vi è un’importante densità di edifici e un numero elevato di abitanti.

La particella no. 565 RFD Mendrisio (circa 10’000 mq), di proprietà del Comune, è una felice eccezione (foto).

Purtroppo il Municipio di Mendrisio ha manifestato l’intenzione di voler destinare una buona parte di quest’area alla costruzione di palazzi a pigione.

Considerata l’eccessiva urbanizzazione del territorio i firmatari ritengono che vi sia un’assoluta necessità di avere in ogni quartiere di Mendrisio vaste aree verdi pubbliche per la salute fisica e psichica degli abitanti.

Per questi motivi chiediamo che la particella no. 565 RFD Mendrisio sia tolta dalla zona edificabile e inserita in parte in zona agricola e in parte in zona attrezzature pubbliche (AP) con destinazione verde-svago.

Primi firmatari: Tiziano Fontana, Claudia Crivelli Barella, Andrea Stephani, Mendrisio

SCARICA QUA IL FORMULARIO DELLA Petizione SALVIAMO UN’AREA PREGIATA a Mendrisio


Comments are closed.

    Cerca nel sito
    Archivio