Io non sono un personaggio politico

15 Febbraio 2011

Io non sono un personaggio politico, ma una cittadina prestata alla politica. Per me, il problema numero uno, ciò che mi ha convinta a scendere in campo, è la constatazione, nella mia vita personale come in quella professionale, della disaffezione di molti per la cosa pubblica. Credo fermamente che l’impegno civile e l’amore concreto per il proprio Paese debbano rientrare in modo forte nel sentire dei cittadini e delle cittadine. Tutto il resto, la protezione dell’ambiente, l’economia sostenibile, la socialità più equa, la sanità più trasparente,…sono una conseguenza della volontà e della forza del popolo. Credo che la politica ticinese abbia bisogno, come il deserto d’acqua, di persone concrete, dagli ideali limpidi e dall’impegno sincero. Io sento di appartenere a un popolo silenzioso e lungimirante, e il mio esserci ha il senso di richiamare altre persone che si riconoscono negli ideali di umanità e di rispetto per la terra e per i propri simili. Da sola, non posso cambiare niente. Insieme, possiamo fare la differenza: l’esperienza me ne ha dato prova in diverse occasioni, e vivo con fiducia e serenità questi mesi che ci separano da aprile.


Comments are closed.

    Cerca nel sito
    Archivio